"Oggi ho voluto essere presente tra le lavoratrici e i lavoratori dei Mercati Generali di Milano. Ho parlato con loro, posto domande e cercato di fornire risposte a chi si trova, di giorno in giorno, a fare i conti con un sistema complesso e automatico che determina il colore della propria Regione, con le conseguenze che ne derivano. Non è stato semplice perché, e mi secca ammetterlo, io e gli altri Sindaci non abbiamo questi indicatori, la cui misurazione quotidiana è fatta a livello regionale e alimenta un database che poi è a disposizione del Governo. Bisogna essere chiari e trasparenti, altrimenti si rischia di scavare un solco tra le persone e chi gestisce la cosa pubblica (penso anche e molto a quei genitori che vedranno ancora i figli seguire le lezione da casa). Per questo penso che Governo e Regioni - che, per dir le cose come stanno, hanno condiviso la decisione che se l’RT è sopra l’1,25 si va in zona rossa - dovrebbero comunicare in modo univoco i dati sui quali vengono prese le decisioni" lo has critto sulla propria pagina Facebook il sidnaco di Milano Giuseppe Sala

Sezione: Politica social / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 16:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print