La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, scrive su Facebook: "Il prof. Ranieri Razzante, esperto di antiriciclaggio e criminalità organizzata, ci spiega i motivi per cui la lotta al contante non serve affatto a contrastare l'evasione fiscale ma è solo un gigantesco regalo alle banche che hanno bisogno di compensare le perdite dovute ai bassi tassi d'interesse. Inoltre è stato già provato che questa crociata contro il contante fa enormi danni all'economia nazionale: quando Monti abbassò la soglia a 1000 €, ci fu un calo del 37% del Made in Italy. Eliminare ogni tetto al contante come accade in Germania e in gran parte del resto d'Europa è una delle priorità di Fratelli d'Italia, vogliamo una Nazione forte e libera che torni a produrre ricchezza e benessere per i suoi figli."

Sezione: Politica social / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 17:10
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print