"Pronti? Mica tanto. Le parole di Giorgia Meloni sulla necessità di trovare fuori dal novero degli eletti della destra competenze necessarie a ricoprire le cariche ministeriali sono l'ammissione di impreparazione della classe dirigente. E il tentativo di mettere le mani avanti sul Pnrr, attaccando strumentalmente il governo Draghi, sono un ulteriore segno di nervosismo. Più Europa è pronta a una opposizione politica e parlamentare rigorosa, nel segno di un'alternativa alla destra di Giorgia Meloni ispirata all'Europa, alle riforme economiche e ai diritti". Lo scrive su Facebook Benedetto Della Vedova, segretario di Più Europa.

Sezione: Politica social / Data: Gio 06 ottobre 2022 alle 12:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print