Il leader ed eurodeputato di Azione Carlo Calenda si è espresso su Twitter nel merito del presunto intento da parte della magistratura di indebolire politicamente il leader della Lega, Matteo Salvini.

In merito al tema, l'ex Ministro dell'Interno si è confrontato telefonicamente con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

"Quello che è accaduto verso @matteosalvinimi è inaccettabile e gravissimo. Un liberale difende i diritti di tutti, illiberali compresi. Sempre"; il tweet di Calenda.

Sezione: Politica social / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 10:50
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print