"La parola chiave, quella che unisce, è: credibilità. Ieri il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha mostrato concretamente cosa significhi credibilità: un decreto da 17 miliardi per alleviare le difficoltà di persone, famiglie, imprese. Per esempio, la proroga delle bollette e delle misure per i carburanti, la rivalutazione delle pensioni. Gli indici di occupazione, pur sapendo che c’è ancora moltissimo da fare sul tema lavoro, sono ai massimi dal 1977. Ma ci sono nuvole all'orizzonte, il premier lo ha detto chiaro e tondo. Preferite questa credibilità concreta o proposte inutili se non dannose come il ponte sullo Stretto? Vedete voi". Lo scrive su Facebook Beppe Sala, sindaco di Milano.

Sezione: Politica social / Data: Ven 05 agosto 2022 alle 14:20
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print