"Nulla era segreto, anzi: avevo il dovere di rivelare che era in atto un attacco concentrico di anarchici e mafiosi contro il 41 bis. Sono orgoglioso di aver difeso questa misura: se fossimo stati indulgenti con Cospito, cosa avremmo dovuto fare con Messina Denaro?". Lo scrive il sottosegretario alla Giustizia, Andrea Delmastro, su X.

Sezione: Politica social / Data: Gio 30 novembre 2023 alle 18:10
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print