Carlo Calenda, leader di Azione, si è così espresso su Twitter. 

"Per molte persone tutto quello che abbiamo visto negli ultimi giorni è politica. Noi crediamo invece che siano gli ultimi atti di una Repubblica morente. La realtà non è mai entrata in gioco in questa crisi. E la realtà è in primo luogo la crisi di funzionamento dello Stato.

Avremo un Governo più debole e un sistema politico più polarizzato e inutile. PD e Forza Italia hanno fallito non riuscendo a liberarsi dal ruolo di scorta di populisti e Sovranisti, mentre IV ha tenuto un comportamento confuso e opportunistico che la renderà marginale nel paese.

Mettere insieme un nuovo baricentro serio e pragmatico per l’Italia spetta alle forze politiche che non sono compromesse e alle personalità che possono dare un contributo alla politica schierandosi finalmente a viso aperto. Se non ora quando".

Sezione: Politica social / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 09:50
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print