Carlo Calenda, leader di Azione, su Twitter ha detto la sua sulla crisi del governo. "Lo sdoganamento culturale, politico e istituzionale dei “responsabili” come costruttori è il segno che siamo nelle fasi finali dello sgretolamento della Repubblica. Occorre preparare la ricostruzione. Azione nasce per questo. Ciò non vuol dire non partecipare al dibattito politico, continuiamo svolgere il ruolo di un’opposizione responsabile, ma teniamo lo sguardo sulla realtà e le sue evoluzioni, non sulla cagnara quotidiana. A un certo punto ci sarà bisogno di questa prospettiva".

Sezione: Politica social / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 09:15
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print