Carlo Calenda, leader di Azione, ha pubblicato il seguente tweet, riecheggiante un tema di cui si è dibattuto a lungo: la possibilità di istituire un governo di unità nazionale.

"Riflessione politica: ma chi ce lo fa fare di proporre un Governo di unita’ in un paese che perderà l’11% del PIL e 2 milioni di posti ma che continua a coltivare solo l’odio reciproco? Da oggi la ns risposta sarà: governino fino a fine legislatura e amen. Siamo all’opposizione".

Sezione: Politica social / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 12:50
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print