Claudio Borghi, esponente quota Lega, ha pubblicato il seguente tweet:

"Mi sono fatto un'idea: il DPCM covid è talmente stupido, talmente provocatorio che non può essere altro che un'estremo tentativo di farci saltare i nervi prima delle votazioni per il Quirinale. No grazie, non saltano, ci sarà tempo per cancellare tutto".

Sezione: Politica social / Data: Sab 22 gennaio 2022 alle 14:45
Autore: Luca Cavallero
vedi letture
Print