Sulla propria pagina Facebook la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, scrive: "Ho letto ancora oggi, sul Corriere della Sera, che avrei 'subito' la nomina del commissario Domenico Arcuri. Niente di più falso. Ho già avuto modo di chiarirlo in questi giorni, anche in Parlamento. Mi chiedo che senso abbia spiegare una cosa se poi trovo ricostruzioni ribaltate. Ma soprattutto: perché trovo, puntualmente, ricostruzioni ribaltate?"

La ministra poi conclude: " Il commissario straordinario non si occupa della gestione della ripresa del nuovo anno scolastico. Ha il compito invece di aiutarci nell'acquisto e nella distribuzione di tutte le dotazioni necessarie. In particolare penso ad arredi scolastici e test sierologici. Grazie a questa nomina potremo ridurre tempi e costi delle forniture. Nessuna decisione subita, anzi. È stato il mio Ministero a chiedere di inserire e a scrivere la norma in questione".

Ho letto ancora oggi, sul Corriere della Sera, che avrei 'subito' la nomina del commissario Domenico Arcuri. Niente di...

Pubblicato da Lucia Azzolina su Venerdì 10 luglio 2020
Sezione: Politica social / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 21:15
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print