"Prenderanno il via da domani le attivita' di vaccinazione riservate alla polizia penitenziaria e ai detenuti degli Istituti di pena di tutto il territorio regionale". Lo annuncia l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "In pochi giorni - prosegue - completeremo le operazioni con il vaccino Moderna. Ringrazio tutti i nostri operatori sanitari e le Uscar per l'impegno straordinario e l'efficienza dimostrata e la collaborazione da parte del personale dell'Amministrazione penitenziaria". 

Sezione: Politica locale / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 16:20
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print