“Continua il Raggi-tour e della giunta in vista delle prossime elezioni con l’ennesimo atto di propaganda sulla pelle dei cittadini mentre in città ci sono bus che si incendiano e che purtroppo hanno cinque anni in più senza azioni adeguate su pezzi di ricambio e manutenzioni. Oggi l’amministrazione è presente ad Acilia, nel Municipio X, per presentare qualche autobus facendo passare un atto dovuto dell’amministrazione come una panacea per i problemi di mobilità dei cittadini della zona. Basta fermarsi un attimo a leggere il Rapporto Pendolaria del 2021 di Legambiente per vedere come questo quadrante della città, per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblico, sia stato completamente dimenticato negli anni. Continui disservizi, corse annullate e condizioni indecenti che stanno portando all’esasperazione i cittadini con una perdita del 45% di viaggiatori dal 2014. A ciò si aggiunga lo stato disastroso della tratta Roma - Lido con i cittadini, che oltre ai ritardi cronici dei treni, sono costretti a viaggiare ammassati nei vagoni come bestie. Come Fratelli d’Italia continueremo le nostre battaglie per far sì che i cittadini di questo bellissimo territorio non continuino ad essere considerati di serie B ma vengano messi definitivamente al centro del progetto di rilancio della Capitale”. Lo dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Francesco Figliomeni vice presidente dell’Assemblea Capitolina e Pietro Malara, capogruppo nel X Municipio.

Sezione: Politica locale / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 07:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print