Daniela Sbrollini, candidata di Italia Viva alle regionali in Veneto, parla sulle pagine di Repubblica: "Puntiamo a inserirci tra due forze conservatrici che si contendono il Veneto, terra stupenda ma complessa, che merita di più".

Sbrollini spiega poi la mancata alleanza con il Pd: "Non c'erano le condizioni per condividere né il candidato, né il progetto politico. Il Pd non ha trovato la sintesi su un suo candidato e ha scelto di puntare su Arturo Lorenzoni, persona per bene ma troppo legato alla sinistra radicale e poco riformista. Noi non abbiamo barriere ideologiche".

Sezione: Politica locale / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 11:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print