La Regione Sardegna ha approvato una manovra da 400 milioni di euro per affrontare l'emergenza, aiutando le imprese e le famiglie duramente colpite dal punto di vista economico dalla pandemia Covid-19. Dei 400 milioni stanziati, 221 saranno destinati alle imprese e per l'occupazione, 28 milioni alle politiche sociali, 20 milioni alla sanità, 34 milioni all'agricoltura, 5 mln al comparto scolastico e 9 mln agli investimenti. Fondi anche per il settore noleggio con conducente e taxi. 

Sezione: Politica locale / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 13:30
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print