Investire su Cinecittà e ridare lustro a un patrimonio culturale della città. Questo il progetto di Enrico Michetti, candidato sindaco di Roma per il centrodestra che su Facebook scrive: "Cinecittà è la storia del cinema. Una storia che continua e che andrebbe valorizzata. Ora si profila una grande opportunità con i 300 milioni di euro del PNRR, e sarà indispensabile che Roma Capitale sia coinvolta nella riqualificazione delle aree urbane circostanti e nell’individuazione dei progetti per far tornare la città leader della produzione cinematografica e avanguardia nel settore delle nuove tecnologie. Roma ha bisogno di incentivare l’approdo alle produzioni cinematografiche snellendo anche il percorso autorizzativo per la possibilità di girare film e documentari in città. Cinecittà ha bisogno di tornare ad essere all'avanguardia tenendo in considerazione il cinema romano, i suoi operatori, i loro impianti, salvaguardando il settore medio e piccolo e tutto l’indotto. Roma ha sicuramente bisogno di attrarre i grandi produttori internazionali ma nei 300 milioni di euro ci dovrà essere anche lo sviluppo pianificato e condiviso del servizio offerto dalle sale cinematografiche e teatrali romane. Soltanto così Cinecittà continuerà ad essere parte di Roma, della sua storia, della sua cultura e promotrice della sua bellezza: un patrimonio romano, di tutti i romani".

Sezione: Politica locale / Data: Lun 27 settembre 2021 alle 19:45
Autore: Redazione Lazio
vedi letture
Print