Zingaretti ha già smentito, non ha intenzione di candidarsi a sindaco di Roma. Ma i rumors si susseguono e in merito è interventuo Daniele Diaco del Movimento 5 Stelle e grande sostenitore di Virginia Raggi: "Zingaretti? No, grazie. Nessuna apertura all'idea dell'ex segretario dem di delegittimare la candidatura della sindaca Virginia Raggi per il M5S alle prossime Amministrative a Roma.Del resto, appena una decina di giorni fa ci ha pensato il nostro garante Beppe Grillo a ribadire con fermezza chi sia la candidata del Movimento 5 Stelle su Roma, utilizzando parole chiare e nette: "aridaje! Roma ha bisogno ancora di te! Chi sta con Virginia, sta con il MoVimento". Zingaretti si rassegni: la nostra unica, vera candidata è e sarà Virginia Raggi. È lei, soltanto lei a rappresentare il Movimento 5 Stelle su Roma e chi è interessato unicamente agli inciuci o a improbabili alleanze con soggetti politicamente ideologicamente distanti da noi dovrà farsene una ragione. Virginia Raggi è l'unica in grado di proseguire adeguatamente il cammino di rinascita e di prosperità intrapreso dalla sua Amministrazione nel 2016. L'obiettivo è sempre lo stesso: rendere Roma una città sempre più moderna, efficiente e al passo con le più grandi realtà metropolitane mondiali". 

Sezione: Politica locale / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 15:30
Autore: Redazione Lazio
Vedi letture
Print