“Leggo dalle agenzie che alcuni Consiglieri M5S hanno dichiarato in Assemblea Capitolina che questa amministrazione ha definanziato opere per milioni di euro nell'ambito del verde.
Prima che affermino che è stata definanziata questa o quell’opera, vorrei far notare che non devono fare confusione tra il DUP, documento unico di programmazione e senza impatto finanziario che elenca gli obiettivi che l’amministrazione si pone, e il piano degli investimenti, parte integrante del bilancio di previsione.
Le opere che i consiglieri hanno denunciato essere state stralciate, ad esempio il casale delle Cavalle Madri di Villa Ada, il parco di Via Ponderano, il Casale e parco della Cervelletta, la riqualificazione di Villa Lazzaroni, la manutenzione delle aziende agricole, erano contenute nel DUP, non nel bilancio, e sono state stralciate perché prive dei livelli minimi di progettazione. Sono stati invece da noi inseriti nel piano investimenti i fondi necessari per progettarle e poi realizzarle. Soldi veri, non libri dei sogni”.

Così Sabrina Alfonsi, Assessora all’Agricoltura, ambiente e Ciclo dei Rifiuti.

Sezione: Politica locale / Data: Mar 18 gennaio 2022 alle 20:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print