Riapre al pubblico il giardino Umberto Improta, all'incrocio tra via dell'Amba Aradam e via della Ferratella in Laterano, nei pressi della futura stazione della metro C di Amba Aradam/Ipponio, che sarà intitolata al partigiano Giorgio Marincola. L'area verde era chiusa dal 2015: terminati gli scavi della metro C, è stata ripristinata con nuove aiuole, panchine, pavimentazione e illuminazione.


Al centro del giardino è stata ricollocata la fontana databile intorno agli anni Trenta del secolo scorso, completamente restaurata sotto la direzione scientifica della Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma e della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Nella stessa zona, nel 2017, sono stati rinvenuti importanti ritrovamenti archeologici di epoca traianea: una struttura in legno, rimasta intatta, di una casa distrutta da un incendio tra il I e il II secolo d.C, nonché parti di mobilio, mosaici e affreschi.


“Grazie ai lavori per la realizzazione della metro C non solo è riemerso un pezzo di storia della nostra città da valorizzare ma abbiamo ridato vita a uno spazio prezioso per tutto il quartiere. Un bel luogo di ritrovo con aree verdi, panchine e una nuova illuminazione per tante famiglie e bambini”, dichiara la sindaca Virginia Raggi.


“In quest'area centrale di Roma è stato fatto un lavoro di riqualificazione e di ripristino degli spazi, oggi più vivibili e fruibili per residenti e cittadini”, aggiunge l'assessore alla Città in Movimento, Pietro Calabrese.

Sezione: Politica locale / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 23:10
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print