Pronti a difendere con tutte le istituzioni le spiagge libere di Ostia contro il ricatto e le minacce della mafia. Più il crimine aggredisce, più saremo presenti sul territorio. Vinceremo anche questa battaglia al fianco delle persone!

E oggi il X municipio è stato costretto a chiudere l'Amanusa per paura che qualcuno rimanga ferito

Sezione: Politica locale / Data: Sab 20 giugno 2020 alle 21:38
Autore: Politica News Redazione
Vedi letture
Print