“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro della Giustizia Marta Cartabia e al ministro della Difesa Lorenzo Guerini per chiedere che venga fermato il progetto che prevede la trasformazione in carcere dell’ex caserma “Cesare Battisti” situata nel quartiere Ovest di Napoli Bagnoli”. Lo annuncia, in una nota, il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli (FdI): “Si tratta di una scelta scellerata, come sottolineato anche dai nostri dirigenti di partito Gabriella Peluso e Andrea Santoro, che rischia di compromettere un’area da sempre a forte vocazione turistica, che andrebbe riqualificata e valorizzata in tutt’altro modo. Si tratta dell’ennesimo “regalo” non gradito, in questo caso ai napoletani, dagli ex ministri Bonafede e Trenta, che purtroppo gli italiani ricordando soltanto per decisioni e provvedimenti incomprensibili. Mi auguro che i ministri competenti si interessino della questione bloccando il progetto ed individuando altrove una struttura idonea dove ubicare il nuovo polo carcerario” conclude Cirielli. 

Sezione: Politica locale / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 17:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print