Daniela Reho, segretario cittadino a Milano per l'Udc, commenta il ricorso presentato al Tar da Regione Lombardia contro l'inserimento in zona rossa: "In questo momento di caos politico a livello nazionale, con un governo sempre più in bilico, dalla Lombardia arriva un segnale chiaro per provare a ripartire in sicurezza". L'esponente dell'Udc milanese poi aggiunge: "Il ricorso depositato al Tar contro il Dpcm che ha sancito la zona rossa fino al 31 gennaio 2021 è un atto dovuto nei confronti di una misura che rischia dì penalizzare fortemente la nostra regione. Ora i giudici amministrativi decidano in fretta e per il meglio".

Sezione: Politica locale / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 00:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print