"Non avremo un Natale e un Capodanno di grandi cenoni e feste in piazza, ma non può essere neanche un Natale penitenziale, triste e cupo come lo dipingono alcuni. Deve essere un Natale gioioso, con i suoi riti religiosi e civili e con i negozi aperti: c'è bisogno di dare fiato anche a loro nelle settimane che valgono una buona fetta del loro reddito annuale". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, in una diretta sulla sua pagina Facebook.

Sezione: Politica locale / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 21:15
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print