Nicola Zingaretti, governatore del Lazio, ha firmato il decreto che prevede l'investimento di 110 milioni per la sanità regionale. Dopo il piano per la casa e l'alta velocità in Ciociaria, un nuovo annuncio del Lazio che programma investimenti per migliorare le strutture ospedaliere e la loro tecnologizzazione: "Oggi ho firmato il decreto con cui investiamo 110 milioni di euro per una sanità migliore nella mia Regione, è il tempo della concretezza. 
Noi abbiamo iniziato con 2000 nuovi cantieri, su treni, casa e infrastrutture. Oggi nuove tecnologie per gli ospedali, per avere un sistema delle cure migliore. Investimenti e lavoro. Questa è la risposta che bisogna dare per costruire il futuro e voltare pagina dopo la crisi del Covid".

Sezione: Politica locale / Data: Ven 19 giugno 2020 alle 16:05
Autore: Redazione Lazio
Vedi letture
Print