A margine dell'evento Salute Direzione Nord, Giulio Gallera, assessore al Welfare di Regione Lombardia annuncia: "Domani approveremo in giunta una delibera che investe 15 milioni di euro per le assunzioni da parte delle Ats e delle Asst di infermieri di famiglia, del personale destinato al contact tracing e delle Usca. Sono risorse che arrivano dallo Stato, che oggi spende 3 miliardi di euro per rafforzare la medicina del territorio. Noi in questa logica andremo a perfezionare e migliorare una riforma che partiva da un concetto molto giusto, cioè che il paziente non deve essere lasciato solo nella gestione delle sua patologia, ma dev'essere accompagnato".

Sezione: Politica locale / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 20:00
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print