“D’intesa con la sindaca Raggi e con i capigruppo di tutte le forze politiche presenti in Campidoglio ho formalizzato a Giuseppe Brescia e Dario Parrini - presidenti delle Commissioni Affari Costituzionali rispettivamente alla Camera e al Senato - la richiesta di una prima audizione al fine di avviare un dialogo con l’Amministrazione capitolina sulla riforma dei poteri per Roma proponendo come data auspicabile al presidente Brescia il 3 febbraio prossimo, giorno in cui ricorre il 150° anniversario di Roma Capitale”. E’ quanto dichiara in una nota il presidente dell’Assemblea capitolina, Marcello De Vito. “Un’opportunità per dare ulteriore forza alla nostra richiesta di lavorare concretamente su un tema che sta a molto a cuore all’intera città e che, ne sono certo, porterà senza dubbio alla definizione di un impegno comune da parte di tutte le forze politiche” ha concluso il presidente

Sezione: Politica locale / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 21:15
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print