“Virginia Raggi è ormai sola e sempre più allo sbando. Il ritiro delle deleghe a Luca Bergamo e Carlo Cafarotti è il segnale del definitivo fallimento dell’amministrazione, che si evidenzia anche con l’incapacità dei consiglieri della maggioranza di mantenere in aula il numero legale. Credo sia arrivato il momento per il M5S romano di archiviare la fallimentare esperienza Raggi e di aprire una nuova fase politica per il bene di Roma”. Così in una nota Riccardo Corbucci, coordinatore della segreteria del Partito Democratico di Roma.

Sezione: Politica locale / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 22:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print