“Caivano non è tale per un destino ma è diventata tale proprio per l’assenza totale delle Istituzioni. Chi come De Luca per anni non ha fatto nulla girandosi dall’altra parte, chi come i suoi Governi non sono mai stati a Caivano farebbero bene a tacere ed imparare dalla Meloni e i suoi Ministri. Avrebbero dovuto farlo loro prima che la situazione giungesse alla estrema degenerazione. Invece questi signorini delle istituzioni si permettono anche il lusso di criticare.

I cittadini onesti vogliono stare con lo Stato ma lo vogliono vedere sui territori, toccare la loro tangibile opera, rivendicano il diritto di essere rappresentati. Quello che stiamo facendo noi è questo, De Luca pensa a scrivere libri e a parlare di terzo mandato”. Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Sezione: Politica locale / Data: Sab 25 novembre 2023 alle 00:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print