La provincia dell'Aquila sarà sottoposta a uno screening cn test antigenico rapido, seguendo il modello in corso a Bolzano. Lo annuncia il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. "Mi sono sentito in questi giorni con il mio collega Arno Kompatcher, e in parallelo le rispettive aziende sanitarie stanno già scambiandosi informazioni e modelli organizzativi", spiega. "Ho chiesto al ministro Speranza di accompagnare questo test su larga scala ottenendo il necessario sostegno istituzionale - aggiunge Marsilio - sono già in contatto con il commissario Domenico Arcuri, che ha assicurato piena collaborazione, per i necessari approvvigionamenti e attendo nel giro di pochissimi giorni notizie positive in tal senso". Già da lunedì mattina la Asl con il supporto dell'Agenzia Sanitaria Regionale passerà alla fase organizzativa, con l'obiettivo di mettere in campo tutte le energie disponibili per completare il piano in pochi giorni.

Sezione: Politica locale / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 21:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print