Nicola Zingaretti, all'evento per l'inauguazione della linea ad alta velocità in Ciociaria, ha parlato del momento del Paese: "L'Italia che deve rinascere dopo la malattia deve essere un'Italia ad alta velocità nei trasporti e nella rete digitale. Deve essere un'Italia digitale nei servizi alle persone e alle imprese, un'Italia più green nel modo di produrre e di vivere. Deve essere un'Italia più inclusiva, perché abbiamo visto con il Covid quanto ci sia bisogno gli uni degli altri, e deve essere un'Italia con una nuova sanità. Dobbiamo ricostruire fiducia in questo Paese, non è vero che ci sono cose impossibili e che se cambia qualcosa cambia in peggio, oggi, portando l’Alta velocità ferroviaria a Frosinone e a Cassino dimostriamo che si può cambiare e si può migliorare. 
Se non c'è fiducia non c'è speranza e senza speranza questo Paese muore  e noi non possiamo permetterlo". 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 14 giugno 2020 alle 19:00
Autore: Redazione Lazio
Vedi letture
Print