"La priorità assoluta per noi è la scuola, si può dare un segnale dell'inizio della rinascita iniziando il 14 settembre in piena sicurezza. Faccio un appello al governo italiano: non lasciate soli i sindaci a pensare all'apertura delle scuole". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, collegato in videoconferenza, questa mattina, a una conferenza stampa del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. "Purtroppo il 20 settembre - aggiunge - c'è una data infelice per il referendum: il governo dovrà fare di tutto, stando accanto ai sindaci, perché sia limitata la sospensione della didattica per il referendum".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 18:20
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print