"Si parla tanto di tagli alla burocrazia, io credo che abbiamo bisogno di una buona burocrazia: che aiuti e non rallenti, che faciliti e non complichi. L'80% di questo lavoro è legato, oltre alle norme, ad avere persone preparate nelle amministrazioni pubbliche. Io credo che nei prossimi mesi in Italia dovremmo procedere con l'apertura di una stagione di concorsi per far entrare una nuova generazione e nuove componenti nei vari livelli dello Stato: ingegneri, architetti, designer, nuove professioni che ci permettano di fare buoni bandi, fare bene i controlli, di seguire l'innovazione nella Pubblica Amministrazione". Così il segretario Pd Nicola Zingaretti in una nota.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 17:50
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print