"Bene l'ok in commissione all’emendamento per consentire agli studenti #fuorisede di votare alle prossime elezioni europee. È stata una nostra battaglia, si è fatto un passo in avanti importante ma non è sufficiente. Con @Azione_it continueremo a batterci affinché questo diritto sia esteso anche ai 4,3 milioni di lavoratori esclusi. Chiunque studi, lavori o si trovi per cure lontano dal Comune di residenza deve poter votare, alle Europee e alle altre #elezioni che si terranno in futuro". Lo scrive su X la deputata e presidente di Azione, Mara Carfagna.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 14:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print