“Il vaccino contro il Covid19 funzionerebbe anche contro la variante inglese. Questa la grande scoperta annunciata dall’Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata guidati da Antonio Fasanella. Sono gli stessi studiosi che, all’interno del laboratorio di massima sicurezza di Foggia, hanno prelevato il siero dal sangue di 12 collaboratori già vaccinati per dimostrare come si riesca ad impedire che la variante inglese del virus si replichi. Questa è una notizia bellissima che permetterà passi sempre più in avanti nella lotta al Coronavirus. L’importante però è non abbassare mai la guardia. Rispettiamo sempre le regole. La scienza fa la sua parte ma noi facciamo la nostra”, così in una nota Mario Furore, europarlamentare del Movimento 5 Stelle

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 12:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print