"L'Europa ne esce debole da questa vicenda dei vaccini, è evidente che altri Paesi in giro per il mondo hanno fatto contratti migliori". Lo dice il Presidente del Veneto Luca Zaia parlando dei vaccini. "Vengono in mente - rileva - i giudizi che si davano a scuola: 'è bravo ma non si applica, potrebbe fare di più'".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 17:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print