“È molto positiva la decisione della Commissione europea di estendere anche al 2023 la clausola di salvaguardia generale del Patto di stabilità e crescita. È un atto fondamentale nell'attuale scenario economico, fortemente provato dal conflitto in Ucraina". Lo dichiara il vicepresidente del Pd alla Camera, Piero De Luca, e capogruppo in Commissione Affari Europei a Montecitorio, che aggiunge: “il momento storico che stiamo vivendo richiede una grande attenzione. Prolungare la sospensione del Patto di Stabilità e crescita al 2023 permette agli Stati membri l'adozione di tutte le misure di bilancio necessarie per continuare a sostenere famiglie e imprese di fronte all'inflazione e ai rincari dei costi energetici. E, allo stesso tempo, da’ la possibilità di rilanciare gli investimenti nelle politiche di sviluppo in particolare ambientale e sociale”.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 23 maggio 2022 alle 21:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print