“Insieme a molte associazioni e famiglie di persone affette da disturbi dello spettro autistico il Movimento 5 Stelle si sta battendo per garantire tutela e assistenza ai soggetti adulti perché purtroppo, una volta raggiunta la maggiore età, diventano invisibili e vivono in una condizione di totale isolamento. Per loro bisogna individuare un percorso da seguire, sia a livello di inserimento professionale che per quanto riguarda le terapie farmacologiche. Nell’ottica di un inserimento lavorativo chiediamo una progettualizzazione individualizzata, che sia rispettosa delle capacità e delle inclinazioni individuali di ciascuno. Soprattutto, però, siamo convinti che serva una rivoluzione culturale per educare alla differenza. Ricordiamoci che l’autismo non è un mondo a parte, ma è parte di questo mondo. Diamo alle persone con autismo le opportunità che si meritano per realizzarsi. È un nostro dovere”, così Chiara Gemma, europarlamentare del Movimento 5 Stelle in un intervento in plenaria.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 20:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print