“Meno tasse su pannelli solari e bici elettriche. Dall’Europa arriva un booster alla transizione ecologica con le modifiche al regime dell’Iva per alcuni prodotti ambientalmente sostenibili. Mi auguro che il Parlamento europeo calendarizzi quanto prima il parere alla proposta adottata dalla Commissione, necessario alla adozione formale della direttiva. Una volta approvato definitivamente, gli Stati membri potranno così incentivare gli acquisti che hanno un impatto favorevole sul clima e rendere convenienti anche nel breve periodo gli investimenti nei pannelli solari per le abitazioni private e gli edifici pubblici. Questo avrà un impatto positivo sull’ambiente e sull’economia, così come da sempre sostiene il Movimento 5 Stelle”, così Mario Furore, europarlamentare del Movimento 5 Stelle, in una nota.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 08 dicembre 2021 alle 15:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print