“L’Italia occupa il 41° posto nella classifica mondiale della libertà di stampa, stilata dal World Press Freedom Index di Reporter Senza Frontiere, e l’ultimo in Europa. L’impegno da assumere nella Giornata internazionale sulla libertà di stampa è quello di ribaltare un risultato così negativo e garantire nel nostro Paese, così come in tutta Europa, il diritto a una informazione libera, corretta e diffusa. Il giornalismo serio e verificato è il principale antidoto alla disinformazione imperante delle fake news, è un esercizio di democrazia imprescindibile per l’Unione europea. Più volte mi sono espressa sulla necessità di istituire un quadro giuridico idoneo a fornire un'adeguata protezione alla categoria dei giornalisti perché la difesa della libertà di espressione e di stampa si garantisce anche permettendo al giornalismo investigativo di svolgere il proprio ruolo nel contribuire a salvaguardare il sistema democratico e lo stato di diritto”, così in una nota Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 19:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print