"In una maggioranza si dialoga e non ri rivendica : questo il principio che abbiamo chiesto di applicare nell’indicare il nuovo presidente della commissione Esteri del Senato.. La situazione dei Cinquestelle è paradossale  : la capogruppo in Senato questa mattina ironizzava sulla mia richiesta di condividere in maggioranza una figura adatta al delicatissimo ruolo in questione, poco fa il suo leader la smentisce dando piena ragione al legittimo dubbio che ambiscano a ricoprirlo per un qualche diritto divino o di successione,  mentre Petrocelli pure sfiduciato dal suo partito  si è ufficialmente ricandidato al bis , non si capisce bene per quale forza politica : le comiche .  Smonteremo anche questo pasticciato tentativo di blitz così come abbiamo alla fine ottenuto la decadenza di Petrocelli “, così in una nota il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 13 maggio 2022 alle 20:20
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print