"La modalità di Putin è quella della minaccia, per cui non siamo stupiti di fronte alle ennesime così imponenti. In questo momento bisogna riflettere su una situazione drammatica e per farlo occorre rafforzare la posizione di Kiev anche con sostegni economici. Bisogna essere molto chiari in questo e soprattutto raccogliere l'appello della moglie di Navalny che invita l'Europa a smettere di parlare e a sostenere davvero chi è l'oppositore in terra russa. Siamo di fronte ad una situazione drammatica, di totale mancanza di democrazia, e dobbiamo fare nostro il messaggio della vedova di Navalny. Per arrivare alla pace servono i rapporti internazionali, la capacità di dialogo e difendere nazioni come l'Ucraina, ma l'Europa deve fare un investimento vero e grande".

Lo ha detto Valentina Castaldini, consigliera regionale di Forza Italia in Emilia Romagna, a Mattino 5.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 01 marzo 2024 alle 13:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print