Il monumento simbolo della capitale turca, la basilica di Santa Sofia, tornerà ad essere una moschea, dopo che nel novembre del 1934 era divenuta museo per un decreto dell'allora presidente Mustafa Kemal Ataturk.

Grazie alla decisione del Consiglio di Stato turco, che annulla tale decreto, Santa Sofia potrà essere riconvertita in moschea.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 16:20
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print