“Subito un’azione corale Regione-Governo affinché la Sardegna possa contare su una nuova continuità territoriale idonea ad inseguire la ripresa economica”. E’ l’appello formulato da Forza Italia dopo la riunione del gruppo consiliare regionale insieme agli assessori e ai deputati Cappellacci e Pittalis. “Siamo pronti a fare la nostra parte – proseguono gli azzurri, che preannunciano la presentazione di un’interpellanza al Governo Draghi- per sostenere anche a Roma un nuovo piano che deve rispondere a due principi fondamentali: garantire il diritto alla mobilità dei sardi e rendere la Sardegna raggiungibile a costi contenuti anche per i non residenti affinché le nostre imprese possano rivolgersi ad un mercato più ampio rispetto a quello isolano, alla pari con le aziende della Penisola. C’è anche un terzo criterio, fondamentale in tempi di pandemia: quello della tutela della salute e della sicurezza di chi viaggia in aereo o in nave. Essere un’isola ora può diventare una carta in più per la nostra comunità ed è fondamentale affrontare questa fase di emergenza con lo sguardo rivolto anche al ‘dopo-pandemia’. Siamo convinti -concludono gli azzurri- che con il contributo di tutti, mettendo al primo posto l’interesse della nostra isola, si possa esercitare verso Roma e verso Bruxelles quella giusta iniziativa politica che può portare al risultato”

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 14:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print