“In Liguria, nelle tre province ad esclusione di Imperia, abbiamo dati buoni. Per fortuna sta calando anche il tasso di mortalità. Se in queste 3 province si potrebbero riaprire ristoranti? Io ho chiesto al governo che possano decidere ristoratori se almeno aprire a pranzo o a cena”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il governatore della Liguria Giovanni Toti. Pensa che in alcune aree si potrebbe riaprire anche palestre e piscine? In modo molto contingentato. Ad esempio non capisco perché le palestre non possano lavorare col personal trainer”. Però c'è chi dice che non ci siano le condizioni per abbassare le misure restrittive. “Non ritengo sia necessario abbassarle modularle in modo diverso. Ad esempio - ha spiegato Toti a Rai Radio1 - le misure legata ai colori potrebbero esser prese su base provinciale o comunale”.

Se Cambiamo avrà un sottosegretario nel governo Draghi? "Non lo so. Con Draghi ho parlato diverse volte, più di Covid che di sottosegretari.  Certo il nostro gruppo ha 13 persone tra Camera e Senato e credo meriti di avere un minimo di rappresentanza” ha aggiunto

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 18:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print