Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, intervistato dal Corriere della Sera, si è così espresso sulla nuova ordinanza firmata dal ministro Speranza l'1 agosto. "Mi sembra che questo governo continui con una strada e una metodologia veramente spiacevole, con un'ordinanza a metà estate che ci riporta alle conferenze stampa notturne senza che vi siano più quelle urgenze  di drammaticità. L'ordinanza è arrivata senza alcun confronto". 

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 03 agosto 2020 alle 09:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print