Continuano gli Stati generali; oggi sarà la volta di Confcommercio, domani toccherà a Confindustria, con Bonomi critico. Continua, intanto, il dibattito politico come rivela il Tg1. Di Maio esprime soddisfazione per la riforma fiscale, Zingaretti, invece, per il prolungamento della cassa integrazione. Renzi, invece, si riserverà di giudicare gli Stati generali dopo i risultati ottenuti. Nell'opposizione, la Lega spiega di non aver mai rifiutato il confronto mentre Tajani accusa il governo di chiedere collaborazione per poi risolvere tutto attraverso i voti di fiducia. Più critica Meloni che chiede al governo di leggere gli emendamenti avanzati da Fratelli d'Italia. L'opposizione compatta, poi, chiede spiegazioni in Parlamento circa i presunti finanziamenti ottenuti dai 5 Stelle per mano di Maduro.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 16 giugno 2020 alle 09:30
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print