“La strage di Capaci fu un tragico colpo allo Stato che cambiò per sempre la storia del nostro Paese e fortificò la coscienza collettiva sull’atrocità della mafia. Trent’anni dopo crediamo di sapere tutto, ma non è così”. È quanto afferma in una nota il segretario del Psi Enzo Maraio. “Fu un tempo oscuro e colmo di tensione, di depistaggi, destabilizzazioni e pressioni - ha aggiunto Maraio - e va consegnato ad una verità che prima o poi dovrà emergere. Solo così, e con il dovere della memoria, renderemo omaggio ad un uomo che, spesso in solitudine, ha reso onore al nostro Paese, nel nome della legalità”

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 23 maggio 2022 alle 19:50
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print