“2 agosto 1980 la bomba alla stazione di Bologna: l’attentato che scosse l’Italia, una delle pagine più buie del dopoguerra italiano. Persero la vita 85 persone, 200 rimasero ferite. Dopo 41 anni, ancora chiediamo giustizia!”.

Lo scrive in un tweet Maria Elena, presidente dei deputati di Italia Viva

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 02 agosto 2021 alle 14:45
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print