"Il mondo del teatro chiedeva da tempo una riapertura. I cinema e i teatri possono essere luoghi sicuri quindi, con un protocollo molto dettagliato, l’ipotesi è quella di consentire la riapertura il 27 di marzo".

Sono le parole del ministro della Cultura, Dario Franceschini, ad RTL102.5.

"Dal 27 marzo ci saranno spettacoli limitati nel pubblico e negli orari - prosegue Franceschini -. Poi, se la campagna di vaccinazione va bene, torneremo alla normalità. Intanto è un segnale - aggiunge. Erogheremo il fondo unico dello spettacolo indipendentemente dalla riapertura o meno. Quindi continueremo a sostenere e a dare ammortizzatori sociali" conclude.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 10:20
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print