“Trovo assurdo ci sia chi sciopera contro quella che oltre a essere una legge dello Stato è una misura di buon senso. Il green pass non si ottiene solo con il vaccino, ma anche con il tampone. Io sono assolutamente favorevole al vaccino che renderei obbligatorio per quelle categorie che, proprio come gli insegnanti, assolvono a una funzione sociale, oltretutto a contatto con i minori. Capisco possa esserci chi è scettico o indeciso sul vaccino, ma perché neanche il tampone va bene? Ci rendiamo conto che un positivo asintomatico rischia di fare una strage, tanto più in una classe con bambini piccoli e quindi non vaccinabili? E’ immorale non solo che ci siano insegnanti che non vogliono vaccinarsi, ma che addirittura protestano contro il green pass”. Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato e responsabile del movimento azzurro per i rapporti con gli alleati, a ‘Morning News’ su Canale 5.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 settembre 2021 alle 18:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print